News
  1. Tam Tam sogna l’NBA
  2. Torneo Internazionale di Basket “Guido Guidelli”
  3. Dona il tuo 5×1000 a Tam Tam Basketball
  4. Tam Tam Under 15 passa alla seconda fase!
  5. Stade 2 (France 2 TV) su Tam Tam Basketball

Chi siamo

Cos’è Tam Tam Basketball

Mi chiamo Massimo Antonelli ed ho dedicato la mia vita alla pallacanestro, prima da giocatore ed ora da allenatore. Insieme ad altri soci abbiamo fondato l’associazione TAM TAM BASKETBALL, che non ha scopi di lucro.

Ci prefiggiamo di generare un impatto positivo sulla vita dei ragazzi e sullo sviluppo delle comunità immigrate con una particolare attenzione all’inclusione sociale.

Vogliamo offrire a ragazzi bisognosi, che frequentano le scuole, l’opportunità di svolgere una sana attività sportiva totalmente gratuita ed offrire loro anche l’assistenza psicologica individuale e di gruppo.

Tam Tam Basket
Tam Tam Basket

Tam Tam Basketball nasce per la passione dei soci verso la pallacanestro, quasi tutti ex giocatori di successo. Gli americani la chiamano “Giving Back Philosophy” ossia il desiderio di restituire qualcosa a quella comunità (il basket) che li ha cresciuti e formati.

Per questo motivo l’associazione opera sulla foce del Volturno, su una fascia di litorale campano di circa 10 km con al centro il Comune di Castel Volturno, città dal forte disagio sociale e con la più alta incidenza di extracomunitari in Italia quasi tutti di provenienza africana con gravi problemi di inserimento.

La nostra attività quindi è rivolta ai ragazzi di questa poverissima comunità africana che a causa dell’indigenza dei genitori non possono praticare nessuno sport.

Perché Castel Volturno

In seguito al terremoto in Irpinia del 1980 e i due bradisismi di Pozzuoli (‘78, ‘83) la frazione Villaggio Coppola, progettata quale luogo di vacanza dei napoletani e sequestrata a causa di abusivismo edilizio, è divenuta il rifugio degli sfollati e poi di migranti stranieri che hanno occupato gli stabili abbandonati. Molti di essi sono a rischio di crollo.

Nel tempo la meravigliosa natura di questi luoghi è stata selvaggiamente brutalizzata dalla mano dell’uomo tanto da determinare sul territorio una forte presenza di criminalità organizzata che condiziona pesantemente la vita dei cittadini: a Castel Volturno lo sport non è mai stata una facile strada percorribile per questi giovani.

Tam Tam Basket
Tam Tam Basket
Tam Tam Basket
Right to dunk: una storia di passione e partecipazione

La nostra storia ha generato una straordinaria mobilitazione sociale ed è stata seguita con tanta passione dai Media nazionali ed internazionali tanto che il Parlamento italiano approva una legge ad hoc.

Stralcio della legge del 27 dicembre 2017 Art. 1 Comma 369, mutuata come “Norma Salva Tam Tam Basket”.

Al fine di consentire il pieno ed effettivo esercizio del diritto alla pratica sportiva di cui alla lettera e) <garantire il diritto all’esercizio della pratica sportiva quale insopprimibile forma di svolgimento della personalita’ del minore, anche attraverso la realizzazione di campagne di sensibilizzazione>

I minori cittadini di Paesi terzi, anche non in regola con le norme relative all’ingresso e al soggiorno, laddove siano iscritti da almeno un anno a una qualsiasi classe dell’ordinamento scolastico italiano, possono essere tesserati presso societa’ o associazioni affiliate alle federazioni sportive nazionali, alle discipline sportive associate o agli enti di promozione sportiva, anche paralimpici, senza alcun aggravio rispetto a quanto previsto per i cittadini italiani.

Oggi in Italia in virtù di questa legge 800.000 ragazzi stranieri di qualsiasi razza e colore possono praticare qualsiasi sport senza limitazioni.

TAM TAM MISSION

Il piacere di generare gioia e crescere i giovani con i valori dello sport

Tam Tam Basket
Tam Tam Basket
Tam Tam Basket
Tam Tam Basket
2016
COSTITUZIONE ASSOCIAZIONE TAM TAM BASKETBALL
Nel settembre 2016, i soci Massimo Antonelli (presidente), Antonella Cecatto (vicepresidente), Pietro D'Orazio (direttore generale), Guglielmo Ucciero e Prospero Antonelli fondano TAM TAM BASKETBALL.
2016
PARTE L'ATTIVITÀ SPORTIVA
Il 22 ottobre 2016 iniziano gli allenamenti nella palestra scolastica dell'istituto comprensivo "Pineta Mare" di Villaggio Coppola - iniziano in 15 ed in breve tempo si arriva a 30 ragazzi coinvolti.
2017
ISCRIZIONE di 2 SQUADRE ai CAMPIONATI UISP
A gennaio iniziano le prime partite nei 2 campionati UNDER 14 e UNDER 12 con la UISP ente morale e sportivo.
2017
ALLESTIMENTO CAMPO ALL'APERTO e TAM TAM DAY CAMP
Per mancanza della palestra scolastica, serviva alla scuola per i progetti pomeridiani, abbiamo allestito con nuovi impianti di pallacanestro un campo di playground dismesso. A giugno 2017 abbiamo organizzato 2 settimane di day camp da lunedì al venerdì sotto un sole cocente... i ragazzi si sono divertiti molto e sono entrati in contatto per la prima volta con il mare. Lo abbiamo ripetuto l'anno successivo.
2017
RISTRUTTURAZIONE E APERTURA PALAZZETTO
A settembre 2017, grazie ad una bella operazione di crowdfunding che ci ha permesso di coprirne in parte le spese, siamo riusciti a riaprire un palazzetto chiuso da 10 anni e quindi i nostri ragazzi oggi si allenano e giocano regolarmente in questa struttura molto confortevole.
2017
NORMA SALVA TAM TAM BASKET
Premessa: i nostri ragazzi, tutti figli di stranieri, nonostante siano nati in Italia sono considerati stranieri. La federazione italiana pallacanestro (FIP) prevede che nei campionati giovanili non possono giocare più di 2 stranieri per squadra. Dopo la nostra estenuante battaglia a favore dei diritti allo sport dei nostri ragazzi abbiamo ottenuto prima una DEROGA e poi una norma legiferata al parlamento mutuata come "NORMA SALVA TAM TAM BASKET". La norma determina che tutti i ragazzi stranieri minorenni che vivono in Italia e ne frequentino le scuole da almeno un anno abbiano nello sport gli stessi diritti degli italiani. Il prossimo anno ne beneficeranno più di 800.000
2018
PULMINO
Poiché il palazzetto è distante da dove vivono i ragazzi e anche perché gli allenamenti finiscono tardi abbiamo avuto il problema di far rientrare a casa i ragazzi in sicurezza e quindi abbiamo comprato un pulmino che con autista regolarmente li accompagna. L'acquisto del pulmino è stato coperto interamente dalla campagna di crowdfunding
2018
EVENTI e PARTITE SPECIALI - MATERIALI DONATI - PREMI
Sono state organizzate simboliche partite con la rappresentativa della Nazionale Magistrati e con quella della Comunità Cinese in Italia. Abbiamo partecipato a dibattiti sui diritti al gioco dei ragazzi nelle scuole. Ci hanno invitato anche ad assistere alle partite delle squadre di serie A campane. Da tutta Italia è giunto materiale sportivo usato e non e tanti libri a favore dei ragazzi. A febbraio, abbiamo ricevuto ossia premi l'Oscar italiano del Basket & Solidarietà. A giugno invece abbiamo ricevuto il prestigioso Premio delle Culture di Ravenna per la nostra opera di integrazione dei ragazzi africani. A settembre c'è stata una bella mostra fotografica di Carmen Sigillo sulla storia ed i ragazzi di TAM TAM.
NEXT
COLLABORAZIONI CON LE UNIVERSITÀ
A breve dovrebbe partire una collaborazione con le Università Federico II e la facoltà di Scienze Motorie di Napoli per lo studio su quanto la musica ed il ritmo influiscono sull'apprendimento e miglioramento motorio e tecnico nella pallacanestro. Una lab/factory che si avvale di tutto il know how di Massimo Antonelli con il suo MUSIC BASKETBALL METHOD.

Abbiamo bisogno del tuo aiuto. Supporta anche tu tam tam basketball